Il comparativo e superlativo

L'Aggettivo in polacco


Chiariamo innanzitutti il concetto di aggettivo. Questa categoria grammaticale indica quelle parole che descrivono un nome, aggiungendo quindi informazioni a quest'ultimo.
Un chiaro esempio sono gli aggettivi qualificativi bello, buono, giallo, rotto, veloce.
In polacco di solito si mette l'aggettivo prima del nome, es. "dobra cena": "buon prezzo", "piękna kobieta": "bella ragazza" mentre quando l'aggettivo indica un tipologia rispetto al nome, va di solito dopo il nome, es. "Bank Nardowy": "Banca Nazionale". 


L'aggettivo comparativo

Gli aggettivi possono mettere a confronto due nomi, ovvero compararli, come dice il nome. Qualche esempio: il leopardo è più veloce del cane, la Fiat Panda è meno costosa della Ferrari, Leonardi da Vinci era tanto intelligente quanto Heinstein.
Dai tre esempi sopra si possono dedurre i tre risultati del confronto tra nomi:

  • A è più X di B (+)
  • A è meno X di B (-)
  • A è tanto X quanto B (=)
La struttura italiana è abbastanza semplice: basta imparare le parole "più di.../più che...", "meno di..., meno che...", "tanto...quanto...".



L'aggettivo comparativo polacco

L'aggettivo comparativo in polacco si forma in modo molto simile all'inglese: si aggiunge un pezzo alla parola o si precede questo da un'altra parola: in inglese "big" (grande) diventa "bigger" (più grande, aggiungendo la terminazione -er), mentre "intelligent" (intelligente) diventa "more intelligent" (più intelligente, precedendo l'aggettivo da "more").
Mentre in inglese la scelta del suffisso (il pezzo che si attacca in fondo) o di un'aggiunta di un'altra parola dipende dalla lunghezza dell'aggettivo, in polacco la scelta della costruzione dipende da altri fattori.
Ecco la formazione del comparativo in polacco:


1- Aggiungo alla radice le seguenti terminazioni, a seconda che il nome a cui l'aggettivo si riferisca sia maschile, femminile o neutro:



  • machile singolare: -szy
  • femminile singolare: -sza
  • neutro singolare: -sze
  • maschile plurale: -si
  • femminile plurale: -sze
  • neutro plurale: -sze

Es. stary (vecchio - m.s.) → starszy (più vecchio - m.s.), starsi (più vecchi - m.p.).
Es. stara (vecchia - f.s.) → starsza (più vecchia - f.s.), starsze (più vecchie - f.p.).
Es. stare (vecchio - n.s.) → starsze (più vecchio - n.s.), starsze (più vecchi - n.p.).

Gli aggettivi che finisco in "-ny" aggiungono "-iejszy" alla fine.
Es. "smutny" (triste)  "smutniejszy" (più triste).
Es. "brudny" (sporco) → "brudniejszy" (più sporco).


2 - Alcuni aggettivi, tra i quali i participi passati dei verbi (es. "apprezzato", forma aggettivale di "apprezzare", "ordinato", forma aggettivale di "ordinare"), formano il comparativo aggiungendo la parola "bardziej" prima dell'aggettivo (allo stesso modo in cui in inglese aggiungiamo il "more").
Es. chory (malato) → bardziej chory (più malato).
Es. zmęczony (stanco) → bardziej zmęczony (più stanco).


3 - Non mancano infine gli aggettivi irregolari:
dobry (buono) → lepszy (migliore)
zły (cattivo) → gorszy (peggiore)
duży (grande)  większy (più grande)
mały (piccolo) → mniejszy (più piccolo)
drogi (costoso) → droższy (più costoso)
tani (economico) → tańszy (più economico)



4 - Il comparativo negativo, ovvero "meno ...", si forma aggiungendo la parola "mniej" prima dell'aggettivo.
Es. ładna (bella) → mniej ładna (meno bella).
Es. gruby (grasso) → mniej gruby (meno grasso).



5 - La preposizione "di" in italiano (a volte anche il "che") che utilizziamo per introdurre l'altro termine di paragone, es. Petrucci è più bravo di Battisti, in polacco si traduce con niż+ nominativo o con od + genitivo. Tuttavia, se si utilizza "bardzej" poi si mette sempre niż+ nominativo (Fonte: MOPClanguages).

Es.Piwo jest lepszy od kobiety - La birra è meglio delle donne.
Es. Co jest gorsze od parkującej kobiety? - Cos'è peggio di una donna che parcheggia?


L'aggettivo superlativo polacco

Per formare l'aggettivo superlativo polacco aggiungo semplicemente il prefisso "naj" all'aggettivo comparativo.
Es. smutny (triste)  smutniejszy (più triste) → najsmutniejszy (il più triste)
Es. stara (vecchia) → starsza (più vecchia) → "najstarsza (la più vecchia)"

Questa regola vale anche per i comparativi irregolari:


dobry (buono) → lepszy (migliore) → najlepszy (il migliore).
zły (cattivo) → gorszy (peggiore) → najgorszy (il peggiore).
mały (piccolo) → mniejszy (più piccolo) → najmniejszy (il più piccolo).



Quando il comparativo si forma con la parola "bardziej", il "naj" si aggiunge a questa parola: "najbardziej".
Es. kochana (amata) → bardziej kochana (più amata) → najbardziej kochana (la più amata)
Es. zmęczony (stanco) → bardziej zmęczony (più stanco) → najbardziej zmęczony (il più stanco)

Per fare il superlativo negativo aggiungo ovviamente il "naj" alla parola "mniej", formando "najmniej", ovvero "il meno...".
Es. zdolny (abile) → mniej zdolny (meno abile) → najmniej zdolny (il meno abile)
Es. zły (cattivo) → mniej zły (meno cattivo) → najmniej zły (il meno cattivo)



Il comparativo di uguaglianza in polacco

Il comparativo di uguaglianza in polacco si costruisce in maniera molto simile all'italiano:
es. Francesco è tanto bravo quanto Marco: Francesco jest taki zdolny jak Marco.
Come si può vedere, il comparativo di uguaglianza polacco è simile a quello italiano. Tuttavia, il "taki" polacco, a differenza del tale italiano, cambia a seconda del genere:


  • taki (maschile)
  • taka (femminile)
  • takie (neutro)
  • tacy (maschile plurale)
  • takie (femminile e neutro plurale)


Avverbi comparativi e superlativi polacchi

Come gli aggettivi, anche gli avverbi possono essere comparativi e superlativi.
In questo caso, aggiungono la terminazione -ej per fare il comparativo e il naj...ej per il superlativo:
często (spesso) → częściej (più spesso)  najczęściej (il più spesso) 
dobrze (bene) → lepiej (meglio) → najlepiej (al meglio)
Una lista degli averbi principali è disponibile in wikipedia inglese.





Esercizi


Comparativo e Superlativo

Comparativo e Superlativo

Completa l'esercizio con i comparativi ed i superlativi.
Fai il comparativo ed il superlativo dei seguenti aggettivi (ed avverbi) seguendo l'esempio:

buono: dobry →
alto: wysoki →
basso: niski →
grasso: gruby →
magro: szczupły →
grande: wielki →
bello (uomo): przystojny →
bella (donna): ładna →
brutto: brzydki →
allegro: wesoły →
contento: szczęśliwy →
triste: smutny →
ricco: bogaty →
povero: biedny →
vecchio: stary →
giovane: młody →
sano: zdrowy →
cattivo: zły →
piccolo: mały →
forte: silny →
difficile: trudny →
facile: łatwy →
affamato: głodny →
stupido: głupy →
stanco: zmęczony → .
amata: kochana →
interessante: interesujący →
spesso: często →



Completa le seguenti frasi, facendo riferimento alla lista di aggettivi tradotti nel precedente esercizio:

Marco è il meglio di Francesco, ma Giulio è il migliore. - Marco jest od Francesco, ale Giulio jest .
Un americano medio è più grasso di un europeo, ma un lottatore di sumo è il più grasso di tutti. - Statystyczny Amerykanin jest od Europejczyka, ale zawodnik sumo jest ze wszystkich.
Chi è più bello di me? Sono il più bello. - Kto jest ode mnie? Jestem .
Mike Tyson era più forte di Mohammed, ma Bruce Lee era il più forte del mondo. - Mike Tyson był od Mohammeda, ale Bruce Lee był na świecie.
Un battereo è più grande di un virus, e tra i virus, qual'è il più piccolo di tutti? - Bakteria jest niż wirus, ale pomiędzy wirusami, który jest ze wszystkich?
Un cinese medio è più basso di un tedesco, e un africano è il più alto di tutti. - Statystyczny Chińczyk jest niż Niemiec, a Afrykańczyk jest ze wszystkich.
I più ricchi sono gli americani o i cinesi? I sudamericani sono i più poveri ma anche i più allegri. - są Amerykanie czy Chińczycy? Mieszkańcy Południowej Ameryki są , ale także .
Chi è più cattivo? Il leone o la tigre? Quello più affamato ovviamente! - Kto jest ? Lew czy tygrys? Oczywiście tej !
Chi compra cose inutili è più stupido di chi le vende. Chi le desidera è il più stupido di tutti. - Ten kto kupuje bezużyteczne rzeczy jest od tego, kto je sprzedaje. Ich pożąda jest ze wszystkich.
Se stai zitto poi sono più contento. Se te ne vai sono l'uomo più felice del mondo. - Jeśli będziesz cicho, to będę . Jeśli sobie pójdziesz będę człowiekiem na świecie.
La lingua tedesca è più difficile della lingua italiana. La lingua polacca è la più difficile di tutte. - Język niemiecki jest od języka włoskiego. Język polski jest ze wszystkich.
La lingua italiana è meno difficile della lingua tedesca. La lingua inglese è la meno difficile di tutte. - Język włoski jest od języka niemieckiego. Język angielski jest ze wszystkich.
Il basket è più seguito (più spesso guardato) del nuoto, mentre il calcio è più seguito (visto più spesso) di tutti. - Koszykówka jest oglądana niż pływanie, podczas gdy piłka nożna jest oglądano ze wszystkich.
Marilyn Monroe era la star più amata dagli americani, mentre Marlene Dietrich era la meno popolare tra i tedeschi. - Marilyn Monroe była gwiazdą przez Amerykanów, podczas gdy Marlene Dietrich była wśród Niemców.
Il francese è tanto difficile quanto lo spagnolo, ma l'inglese è la lingua più studiata (più spesso studiato) di tutte. - Francuski jest niemiecki, ale angielski jest studiowanym.
Mio fratello è tanto alto quanto me, mentre mia sorella è meno alta ma è più grassa. - Mój brat jest ja, podczas gry moja siostra jest , ale .
Qual'è la canzone più (spesso) suonata nei pub? - Jaka piosenka jest grana w pubie?
I gruppi rock sono più interessanti dei gruppi pop, mentre il blues è il meno interessante di tutti. - Zespoły rokowe są niż zespoły popwe, podczas gry blues jest ze wszystkich.
Secondo me invece il jazz è tanto interessante quanto il rock, ed il blues è il più interessante di tutti. - Moim zdaniem podczas gdy jazz jest rock, a blues jest ze wszystkich.

8 commenti :

  1. Ciao Daniele, grazie per le spiegazioni, davvero utilissime.
    Una domanda. Prendo il tuo esempio: zmęczony (stanco) → bardziej zmęczony (più stanco) → najbardziej zmęczony (il più stanco). Il superlativo assoluto come si fa? Stanchissimo come si dice?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se esista il superlativo assoluto... puoi usare composti come "veramente stanco", "decisamente stanco" etc... io faccio così ;-)

      Elimina
  2. Come in inglese: non c'e' in realta' una desinenza che faccia il superlativo. Puoi utilizzare parole con diverse gradazioni (zmęczony - padnięty, che e' come dire tired - destroyed), oppure metterci "bardzo" davanti, che significa "tanto".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. C'è in realtà: prze-
      esempio: przepiękny
      È usata rarissimamente, quasi non si nota.

      Elimina
  3. Manca "niż" nella spiegazione, ma poi appare negli esercizi.
    Io non ho problemi con ciò ma altri forse sì.

    RispondiElimina
  4. Penso ti sia scappata una r nell esempio 5, lepszy non leprzy 😉

    RispondiElimina

Adsense Mobile